MyCashBar

MyCashBar è una nuova barra pubblicitaria francese, lanciata nell'estate del 2016, una rarità in un settore in costante declino che ha visto la chiusura di tutte le società storiche che popolavano il web nei primi anni 2000.

Questa barra si presenta con un funzionamento molto lineare, si tratta di un programma da installare che, una volta lanciato, crea uno spazio di medio ingombro (è praticamente un piccolo browser, si può posizionare nella parte bassa o in quella alta dello schermo) all'interno del quale vengono proposti, a rotazione, dei banner pubblicitari, ed accredita un punto per ogni minuto di navigazione (non sono mai richiesti codici di controllo).

Durante la rotazione sono inseriti, in maniera casuale, dei banner "bonus", che se cliccati permettono un ulteriore guadagno compreso tra i 10 ed i 1000 punti.

E' presente, come in ogni barra, un sistema di referral che si sviluppa su ben 5 livelli, ognuno di essi retribuito con il 20% dei guadagni dei sottoaffiliati. Il fatto che il sistema sia così generoso con le provvigioni potrebbe non essere un segnale di longevità della barra, in questo modo per ogni click MyCashBar deve sobbarcarsi il doppio di quanto viene retribuito al singolo utente (100% all'utente, 20% ad ognuno dei 5 livelli di referrer, per un totale di 200%...).

Alla fine di ogni mese il totale dei punti accumulati viene convertito in dollari ad un tasso di cambio variabile a seconda degli introiti che MyCashBar ha ottenuto in quel periodo (per esempio, il tasso di agosto 2016 è stato di 0,08$ ogni 1000 punti).

Il payout è abbastanza basso, fissato a 5 dollari che possono essere riscossi mediante i processori di pagamento PayPal o Payza.

Ricapitolando, i punti di forza di questa nuova barra sono la semplicità di utilizzo, l'assenza di codici di controllo e la mancanza totale delle fastidiose "membership", che contraddistinguevano la maggior parte delle concorrenti e che costringevano gli utenti a dover sborsare denaro prima di poterlo incassare...

Sull'altro piatto della bilancia, invece, ci sono il fatto che al momento non si possono avere notizie certe sull'affidabilità di MyCashBar, essendo un sito molto giovane, ed il tasso di conversione dei primi mesi non è stato troppo generoso (in un giorno, supponendo un utilizzo 24h/24, si possono ottenere 1440 punti, che corrisponderebbero ad 11 centesimi di dollaro).

Analizzate le principali caratteristiche, forniamo per gli interessati il link per l’iscrizione (assolutamente gratuita) a MyCashBar


Questo sito usa cookies per migliorare la qualità del servizio offerto. Navigando su Guadagno OnLine accetti il loro utilizzo.